News dalla formazione professionale
27/10/2014

Incontro Governo Regionale – FLC CGIL Cisl Scuola UIL Scuola programmato per oggi 27/10/2014: cosi come convenuto nell’incontro del 22 ottobre u.s., i collaboratori del Presidente della Regione avrebbero dovuto inviare alle OO.SS. apposita convocazione per confermare l’odierno programmato tavolo delle ore 17.00. Alle ore 16.00 di oggi nessuna convocazione è pervenuta. L’interlocuzione con gli Assessori competenti e il Presidente sui principali temi inseriti nella nostra piattaforma non può essere interrotta e pertanto, la pressione sul Governo continuerà incessantemente sino alla ripresa del confronto.

27/10/2014

EAP Fedarcom - Convocazione assemblea referendaria: L’Assemblea referendaria dei lavoratori dell’EAP Fedarcom è convocata per mercoledi 29 ottobre p.v. alle ore 9, 30 presso la sede dell’EAP di Palermo sita in Piazza G.Verdi, 6 . All’OdG dei lavori la presentazione dell’Ipotesi di Accordo per il Contrratto di solidarietà difensiva  di tipo B ex art. 5 L. 236/93 e dell’allegato 13 del vigente CCNL per la formazione professionale 2011-2013 tacitamente prorogato, I lavoratori saranno chiamati ad esprimersi con voto segreto e certificato sull’ipotesi di contratto. L’illustrazione della ipotesi di contratto sarà a cura delle OO SS, che lo hanno negoziato in trattativa preliminare per scongiurare il ricorso a riduzioni di personale ed a provvedinmenti espulsivi..

25/10/2014

IMPORTANTE – tra martedì 28 e mercoledì 29 ottobre p.v. si svolgeranno le assemblee dei lavoratori degli enti CERF, IRES, NUOVO CAMMINO E ANFE REGIONALE per la presentazione dell’ipotesi dei contratti di solidarietà difensivi di cui all’art. 5 della legge 236/93 già illustrati alle OO.SS. in sede aziendale. MARTEDI’ 28/10/2014 alle ore 9.00 presso la sede del CERF di Via della Ferrovia, 54 a San Lorenzo – Palermo - si svolgerà l’assemblea dei lavoratori dell’ente CERF (23 lavoratori); MARTEDI’ 28/10/2014 alle ore 11.00 sempre presso la sede del CERF di Via della Ferrovia a San Lorenzo – Palermo - si svolgerà l’assemblea dei lavoratori dell’ente IRES (103 lavoratori); MARTEDI’ 28/10/2014 alle ore 15.00 presso la sede dell’Anfe Regionale di Via della Ferrovia, 54 a San Lorenzo – Palermo – si svolgerà l’assemblea dei lavoratori dell’Ente Nuovo Cammino ; MERCOLEDI’ 29 ottobre 2014 alle ore 14.30 presso i locali della scuola Marco Polo di Via della Ferrovia, 54 a San Lorenzo – Palermo si svolgerà l’assemblea dei lavoratori (n. 433 lavoratori). Le assemblee sono indette dalle OO.SS. firmatarie del CCNL della formazione professionale 2011/2013 FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA E SNALS CONFSAL.

23/10/2014

Vertenza Formazione Professionale: dopo le dichiarazioni del Presidente della Regione sulla vertenza formazione, pubblicate dal quotidiano “La Repubblica” la UIL Sicilia ha diramato un comunicato stampa che a nostro parere fa chiarezza. Lo pubblichiamo nel corpo della news.

22/10/2014

Mobilita' orizzontale: la UIL Scuola, in data odierna, ha contattato i Dipartimenti dell'Istruzione e del Lavoro rappresentando la circostanza di avere compilato unitamente ai lavoratori interessati oltre 500 schede personali vecchio formato e di avere aggiunto alcuni dati essenziali per i Centro per l'Impiego ( vedi data di assunzione e figli a carico) per l'avviamento al lavoro in caso di richiesta. Abbiamo chiarito che le schede già in ns possesso, purche' contenenti i dati aggiunti dall'amministrazione nell'ultima pubblicazione sul sito istituzionale, potranno essere trasmesse. I lavoratori che si sono rivolti alla UIl Scuola sono dunque esonerati dal ricompilare la nuova scheda.

21/10/2014

Vertenza formazione professionale - Esito incontro al Municipio di Modica una delegazione sindacale della UIL Scuola e' stata ricevuta dal Sindaco, che si impegnato a rappresentare al Prefetto, al Presidente della Regione, all'Assessore alla P.I., al Ministero del Lavoro la grave situazione sociale e lavorativa degli operatori della formazione nella città e nel circondario.

21/10/2014

Vertenza formazione professionale - Esito incontro al Municipio di Siracusa una delegazione sindcale di FLC CGIL e della UIL Scuola e' stata ricevuta dal Dott. Paolo Amenta, che e' anche vice presidente dell'ANCI, che si impegnato a rappresentare al Prefetto la grave situazione sociale e lavorativa degli operatori della formazione nella citta' e nella provincia di Siracusa.

21/10/2014

ENFAP Sicilia: facciamo seguito alla riunione del 15 ottobre u.s. e comunichiamo a tutti i lavoratori destinatari di preavviso di licenziamento, iscritti alla UIL Scuola o che le confereriranno mandato, che per impugnare stragiudizialmente il preavviso di licenziamento ricevuto, unitamente al sindacato, potranno rivolgersi alle segreterie territoriali competenti.

20/10/2014

Vertenza formazione professionale - Esito incontro al Municipio di Enna una delegazione sindcale di FLC CGIL e della UIL Scuola e' stata ricevuta dal Sindaco che si impegnato a rappresentare al Prefetto e all'ANCI la grave situazione in cui versa il settore.

20/10/2014

Vertenza formazione professionale - Esito incontro al Municipio di Enna una delegazione sindcale di FLC CGIL e della UIL Scuola e' stata ricevuta dal Sindaco che si impegnato a rappresentare al Prefetto e all'ANCI la grave situazione in cui versa il settore.

20/10/2014

Congresso Nazionale UIL Scuola e sciopero regionale del 22 ottobre p.v.: oggi 20 ottobre si e' aperto a Torino il 13 congresso nazionale della UIl Scuola. I lavori congressuali svolgeranno anche il 21 e il 22. Pertanto, la Segreteria Regionale della UIl Scuola Regionale e i dirigenti regionali del settore formazione, nella qualita' di delegati sono impegnati a Torino. La concomitanza dei due eventi, non evitabile, non comportera' nessun cambiamento di programma perche' la UIl Scuola sara' ugualmente e degnamente rappresentatata sul campo anche da altri dirigenti dell'organizzazione. La Segreteria Regionale e' costantemente in contatto con i rappresentanti sindacali di Palermo e con quelli delle altre province. Dopo il 22 la UIL continuera' la protesta con altre iniziative che metteranno a nudo i veri effetti delle scelte di governo sul sistema formativo regionale.

20/10/2014

Vertenza formazione professionale - Esito incontro al Municipio di Catania: una delegazione sindcale di FLC CGIL e della UIL Scuola e' stata ricevuta dal Vice - Sindaco Marco Consoli. Già da domani un incontro in Prefettura e la richiesta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la costituzione di un tavolo nazionale sulle emergenze del sistema formativo siciliano.

20/10/2014

Vertenza formazione professionale - Esito incontro al Municipio di Palermo: una delegazione sindcale di FLC CGIL e della UIL Scuola e' stata ricevuta dal Sindaco Leoluca Orlando. Il primo cittadino di Palermo, anche nella qualita' di Presidente dell'ANCI (associazione nazionali comuni italiani), inoltrera' in giornata alla Prefettura e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri una richiesta urgente tesa a costituire un tavolo nazionale sulle emergenze del sistema formativo siciliano.

19/10/2014

Vertenza formazione professionale: lunedì 20 a partire dalle ore 10.00 i presidi presso i municipi di Palermo, Catania, Messina e degli altri capoluogo di Provincia. Obiettivo: ottenere una comunicazione dei Sindaci ai Prefetti e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’apertura di un tavolo di crisi. Mercoledì 22 ottobre, sciopero regionale con presidio a Piazza Indipendenza. In corso di definizione altre iniziative per informare la pubblica opinione sulla vera rivoluzione della Scilabra. (apri la news)

17/10/2014

VERTENZA FORMAZIONE PROFESSIONALE: nessuno sconto al Governo regionale. E’ sciopero il 22 ottobre p.v. Le dichiarazioni dell’Assessore Scilabra e del Presidente Crocetta confermano la totale incertezza sul futuro del settore Formazione Professionale e dei suoi lavoratori, l’UIL non ha più dubbi e proclama lo sciopero regionale della categoria per il 22 ottobre 2014. Già dal 20 Ottobre p.v. diverse delegazioni di lavoratori chiederanno ai sindaci delle principali città siciliane un intervento presso le Prefetture per la convocazione di un tavolo di crisi nazionale al fine di fronteggiare le emergenze siciliane, prima fra tutte quelle del sostegno a reddito dei lavoratori in cassa integrazione e mobilità in deroga. Le delegazioni dell’UIL Scuola si raccorderanno con quelle dalla Flc Cgil che per le stesse giornate ha avviato analoghe e autonome iniziative. Al Municipio di Palermo (Piazza Pretoria) l’appuntamento è alle ore 10.00 del 20 ottobre 2014. (proclamazione sciopero con piattaforma rivendicativa)