News dalla formazione professionale
19/12/2014

IMPORTANTE - Garanzia Giovani: dopo l’accordo sindacale dell’11 dicembre 2014 a Catania, e l’ulteriore odierno contatto con il Ministero del Lavoro, il Ciapi di Priolo ha firmato la convenzione con il Dipartimento Regionale del Lavoro.

19/12/2014

Terza annualita' 2014/2015: al Tesoro i 16 mandati dell'Anfe Regionale.

18/12/2014

Terza annualita' 2014/2015: altri mandati trasmessi in cartaceo alla Ragioneria. Al Tesoro sono stati inviati n.6 mandati dell'Anfe di Siracusa e n. 16 dell'IRES; è in corso l'istruttoria per i 16 mandati dell'Anfe Regionale.

16/12/2014

Ciapi di Priolo - documenti: il certificato dei carichi pendenti lo richiederà il Ciapi. Pochi muniti fa, a seguito dell'informazione che la UIL ha girato al Ciapi, concernente le innumerevoli richieste pervenute al Tribunale di Palermo riguardanti il rilascio del certificato dei carichi pendenti, il Ciapi, che tra poco pubblicherà apposito avviso sul sito istituzionale ha deciso di richiederlo d'ufficio.

16/12/2014

Riunione CIOFS Sicilia, Engim Sicilia Cnos-FAP Sicilia, EndoFap Sicilia - OO.SS. Firmatarie CCNL: ieri a Catania, si e' svolta una riunione nel corso della quale, gli enti, hanno dichiarato che non possono più aggiungere altre perdite al loro bilancio e che l'unica maniera per evitare il tracollo e la chiusura e' quello di fare ricorso ai contratti di prossimita' di cui all'articolo. 8 del D.L. 13 agosto 2011 n. 138. Con tale contratto sarebbe introdotto una consistente flessibilita nell'orario di lavoro "per uniformare, dal punto di vista dell'operativita' e della copertura economica , la prestazione lavorativa unicamente alla produzione ed erogazione del servizio......" con la conseguente e corrispondente riduzione della retribuzione. Insomma una sorta di co.co.pro.. Le singole posizioni degli enti non sono state illustrate e nello specifico, rispetto alla programmazione degli interventi, non sono stati forniti dettagli. La UIL ne discutera' con i propri iscritti e solo dopo un approfondimento in assemble trarra' le conclusioni e fornira' una risposta. Il prossimo incontro tra enti e OO.SS. Si terra' a Palermo il 23/12/2014.

15/12/2014

Ciapi di Priolo - ulteriori precisazioni sui documenti: Si precisa, a maggior chiarimento, che tutti i requisiti di ammissione di cui al comma 1 devono essere rigorosamente documentanti. Pertanto, i voti di diploma e di laurea, le certificazioni dei master, le qualifiche e qualunque altro documento che abbia prodotto punteggio, l'attestazione di incompatibilita' (aspettativa o licenziamento in caso di lavoratori occupati), certificato dei carichi pendenti,

15/12/2014

Garanzia Giovani - produzione documenti: in data odierna il Ciapi di Priolo ha pubblicato un avviso con il quale richiede la documentazione dei lavoratori selezionati positivamente. Da un ns contatto con il Ciapi, avvenuto per le vie brevi, e' stato chiarito che tra i documenti necessari per l'assunzione non bisogna produrre quello del Casellario Giudiziale che sara' richiesto direttamente dall'ente. La documentazione che non può essere oggetto di autocerificazione e' quella di cui alla lettera. j) punto 1 dell'art. 2 (requisiti di ammissione) del bando del 25/07/2014. Per i lavoratori iscirtti alla. UIL Scuola, che hanno impugnato il licenziamento al termine del progetto Spartacus e che saranno raggiunti da comunicazioni al riguardo da parte del Ciapi, sono invitati a contattare la sigla prima di approntare una risposta.

15/12/2014

Terza annualita' 2014/2015: gli unici mandati di pagamento trasmessi in cartaceo alla Ragioneria, che li ha gia' inviati al Tesoro, sono quelli del Centro Studi Aurora.

12/12/2014

Garanzia Giovani: stanotte sottoscritto stanotte a Catania l'accordo con la Regione Siciliana, le Associazioni degli Enti e il Ciapi di Priolo. Confermata la linea del Governo: tre mesi di contratto rinnovabili e avvio immediato del confronto sulla riforma dei servizi per il lavoro in Sicilia. Tutti i lavoratori in possesso dei requisiti previsti dal bando saranno avviati al lavoro il 9/01/2015. Il Ciapi ha chiesto qualche giorno di tempo per effettuare i controlli più rigorosi su piu versanti.: ricalcolo punteggi richiesti, incompatibilita', possesso dei requisiti professionali, contenziosi in itinere. Oggi, sempre a Catania si svolgera' un incontro importante tra l'Assessore Caruso ed esponenti di primo piano dello staff del Ministro Poletti sugli ammortizzatori sociali, in particolare per quelli riguardanti gli enti. I dettagli sui due temi nelle prossime news.

10/12/2014

CIG/D 2014 – Sportelli: oggi 10/12/2014 presso il Servizio Centro per l’Impiego di Palermo sono state sottoscritte le intese istituzionali degli enti: IAL Sicilia, Cipa AT PA, Engim Sicilia, Anapia, Endofap e Alibi Club. Concesse n. 23372 ore per 51 lavoratori.

09/12/2014

IMPORTANTE - PROGETTO PROMETEO: trasmessi al Tesoro i mandati n. 1970, 1972, 1973 e 1974 per complessivi 2 meuro.

08/12/2014

FONDO DI GARANZIA – ANNO 2013 – Pubblicati i primi decreti di liquidazione della quota di sostegno al reddito a valere del capitolo 318110 L.R. 7/6/2011 Fondo di Garanzia L.R. 4/2003 n.4 – In ordine di pubblicazione riportiamo gli enti e il numero dei lavoratori beneficiari: ODA (18 ), MAC (3 ); LUMEN (19), IAL SICILIA (208), GEOINFORMATICA (7), ENFAP (1), ECAP TP (12), IR F.SANTI (10), IRIPA SICILIA (42), ANAPIA PA (10), ARAM (99), MICROSET (7), ECAP CL (48), ECAP PA (29), EFAL PROV.LE CL (27), ECAP CT (14), ENAIP EN (13), CIRPE (6), FONDAZIONE CAS (64), IRFAP (32), CIPA-AT PA (5), CIF (12), CIOFS SICILIA (17), CIPA-AT AG (4) , EFAL PROV.LE PA (8), ENAIP CL (14), ANCOL SICILIA (65), UNCI (70). I decreti di liquidazione precedono i mandati di pagamento.

05/12/2014

IMPORTANTE - PROGETTO PROMETEO: annullati i provvedimenti relativi all’erogazione del primo acconto ed emessi un nuovo decreto di liquidazione e i nuovi mandati di pagamento. Il nuovo DDS per un importo di 2.226.329,62 è il n. 7254 del 05/12/2014 (che sostituisce il n. 6934 del 26/11/2014 di importo 2.379.614,62 euro) e i nuovi mandati recano i numeri 1970,1971,1972,1973,1974.

05/12/2014

CIG-D 2014- Sportelli: ieri 4/12/2014 presso il Servizio Centro per l’Impiego di Palermo sono stati sottoscritti le intese istituzionali degli enti Iripa Sicilia, Arces, Efal Palermo, Evergreen Consulting Srl. Concesse n. 27674 ore per 58 lavoratori.

05/12/2014

Garanzia Giovani – Esito incontro 4 dicembre 2014: ieri si è svolto l’incontro tra le OO.SS. firmatarie di contratto, nelle cui delegazioni erano comprese due lavoratrici, e i vertici dell’Assessorato del Lavoro rappresentati dall’Assessore, prof. Caruso e dal Dirigente Generale, dott.ssa Corsello. L’Assessore ha confermato alle OO.SS. quanto già informalmente comunicato dal DG la sera prima presso il Dipartimento Regionale del Lavoro ai dirigenti sindacali e che ha determinato la cessazione dell’occupazione della saletta della CRI. L’Assessore ha confermato la grande attenzione del Ministero del Lavoro che ha fluidificato il percorso per l’avvio del programma GG in Sicilia riconoscendo al suo Dirigente Generale un ruolo importante nei significativi passi avanti compiuti in questi giorni. Mercoledì 10 dicembre p.v. il Dipartimento firmerà con il Ciapi di Priolo idonea convenzione per l’affidamento delle misure previste. Immediatamente dopo il Ministero trasferirà all’organismo attuatore, per il tramite del Dipartimento Lavoro, le anticipazioni del finanziamento necessarie per l’avvio delle misure e per l’assunzione di tre mesi di tutti i lavoratori, il cui contratto sara' rinnovato contestualmente alla somministrazione delle misure contenute nel Piano d’attuazione Regionale. Sempre nella stessa giornata di mercoledì 10 p.v. è prevista la sottoscrizione dell’accordo tra Associazioni degli Enti e OO.SS. riguardante gli istituti da concedere per consentire ai lavoratori, dipendenti di enti, di sottoscrivere il contratto a tempo determinato con il Ciapi. L’Assessore ha consegnato alle OO.SS. la scelta del Governo Regionale riguardante il futuro dei servizi per il lavoro per la Sicilia individuando in quello misto pubblico - privato il modello di riferimento. L’esperienza che si avvia con il programma Youth Guarantee e i risultati che saranno raggiunti sarà tuttavia fondamentale nella scelta definitiva del modello. In merito alle continue esternazioni del Presidente del CIAPI di Priolo che possiamo dire “e’ fuori dal coro” ed è pure stonato.